Associazione Sensiblart

Un pensiero nato 20 Anni fa ...

  • Aumenta dimensione caratteri
  • Dimensione caratteri predefinita
  • Diminuisci dimensione caratteri
Home ... Un aiuto in più ...

... Un aiuto in più ...

 


Tramite la nostra Associazione Sensiblart, io Monica Lincetto qualificata come conduttrice di animali nelle Attività e terapie assistite mi propongo per svolgere questa Attività presso le strutture per disabili le case protette per anziani,o comunque laddove possa giovare in qualche modo, la presenza di elementi quali gli animali che riescano a catalizzare l'attenzione e aiutino i pazienti ad uscire dallo stato di isolamento, e ad implementare le relazioni sociali.

Attraverso il "mediatore animale" infatti è possibile far interagire le persone con il conduttore, con il personale della struttura e con gli altri pazienti.

L'Attività può essere svolta in quanto tale e in modo specifico come terapia, attraverso l'individuazione di obiettivi, tenendo sempre presente che le AAA/TAA sono di supporto alle terapie tradizionali e non sono sostitutive delle stesse bensì sono qualificate come co-terapie.

Niente però può essere sostituito d'altra parte alla Pet-Therapy, che come sappiamo sta diffondendosi grazie all'impegno di alcune persone che stanno lavorando per renderla ufficiale ed introdurla in tutti gli ambienti, e ancor grazie al lavoro di bravi conduttori qualificati che hanno potuto dimostrare quanto sia importante il rapporto uomo-animale e come molteplici siano, i benefici che se ne possono trarre.

Io come conduttrice professionista, lavoro unicamente con animali che ho cresciuto ed educato. Sono animali che presentano particolari caratteristiche di socialità e sono seguiti perfettamente, sia sotto il profilo educativo-psicologico, sia sotto quello strettamente sanitario.

Nella fase esecutiva del progetto vengono specificate con cura in collaborazione con i responsabili delle strutture gli elementi seguenti :

  • Caratteristiche della struttura
  • Tipologia degli ambienti
  • Il tipo di pazienti ai quali ci si rivolge
  • Gli obiettivi che ci si pongono
  • Gli animali che interverranno e la loro documentazione sanitaria
  • Come si articoleranno gli interventi
  • Definizione della collaborazione con gli operatori presenti

La durata di questi ultimi non supera mai l'ora, per evitare una prolungata esposizione allo stress degli animali stessi.

Per informazione più precise potete utilizzare il modulo di contatto nella rubrica Informazioni.



Copyright 2009-2010 Sensiblart : Riproduzione parziale o totale vietata.

 

 


Ultimo aggiornamento Sabato 10 Luglio 2010 10:06  

Dal Vivo Atma e Birba

Social Feeds

FacebookTwitterRSS Feed

Visitatori Online

 17 visitatori online

Sondaggio

A.A.A. - T.A.A.
 

Login Utente